Loading...

A2 INIZIALE PERSONALE CHE EFFETTUA IL CONTROLLO (SCREENING) DI MERCI E POSTA - PERSONALE CHE NON UTILIZZA APPARECCHIATURE RADIOGENE

Security per Aeroporto
25 ore / Adatto a tutti / Liv.Formativo: Iniziale
Precedente
  • controllo merci negro

I principali obiettivi del corso sono il raggiungimento della padronanza di tecniche di screening, comprese le tecniche di ispezione manuale, la capacità di utilizzare le apparecchiature radiogene e gli apparati per la rilevazione di metalli e/o esplosivi al fine di identificare e di rilevare oggetti sospetti e proibiti ed adottare le azioni appropriate.

L’AMMISSIONE AL CORSO E’ SUBORDINATA AL SUPERAMENTO PREVENTIVO DEL BACKGROUND CHECK

Contenuti della formazione

- conoscenza degli atti di interferenza illecita già commessi nel passato nell’ambito dell’aviazione civile, degli atti terroristici e dei rischi attuali
- consapevolezza dei principali obblighi legali
- conoscenza degli obiettivi e dell’organizzazione della sicurezza aerea, compresi gli obblighi e le responsabilità delle persone che effettuano i controlli di sicurezza nella catena delle forniture
- capacità di individuare articoli proibiti
- capacità di reagire in modo appropriato all’individuazione di articoli proibiti
- conoscenza delle possibilità e dei limiti delle apparecchiature di sicurezza o dei metodi di controllo (screening) utilizzati
- conoscenza di modi con cui è possibile occultare articoli proibiti
- conoscenza delle procedure di risposta ad una emergenza
- conoscenza dei requisiti di protezione per la merce e per la posta
- conoscenza dei requisiti delle procedure di controllo (screening) di merci e posta,incluse le deroghe e le procedure speciali di sicurezza
- conoscenza delle tecniche di ispezione manuale
- capacità di effettuare ispezioni manuali ad un livello sufficiente a consentire di individuare articoli proibiti occultati
- capacità di far funzionare le attrezzature di sicurezza utilizzate
- capacità di interpretare correttamente le immagini prodotte da attrezzature di sicurezza
- conoscenza delle esigenze di trasporto

La formazione consiste nella combinazione dei seguenti metodi di insegnamento:

La formazione teorica deve avere una durata di 7 ore
La formazione pratica deve avere una durata di 4 ore
La formazione on-the-job deve avere una durata come di seguito specificato:
- utilizzo apparecchiature di sicurezza 7 ore
- controllo manuale della merce e della posta 7 ore

Valutazione

L’acquisizione delle conoscenze ed abilità richieste deve essere dimostrata con il superamento di un test finale di apprendimento, teorico e pratico, effettuato a cura dell’istruttore certificato. AI superamento del test finale l’istruttore certificato rilascia il relativo attestato

OTJ Formazione

La formazione è uno degli strumenti principe per la qualificazione del Personale e quindi dell'Azienda stessa, anche se molte volte viene vissuta come una voce di Costo e non un Investimento. Noi crediamo nell’efficacia della Formazione in Aula anche se ci rendiamo conto che alcune volte e per alcuni corsi specifici il Corso "tradizionale" può essere sostituito dai corsi in e-learning che possiamo erogare attraverso la ns Piattaforma della quale siamo proprietari così come progettisti dei corsi presenti sulla stessa. Siamo in grado di supportare qualsiasi tipologia di Azienda nel percorso formativo richiesto attraverso l'utilizzazione di Personale Specializzato e di strumenti innovativi, potendo fornire il ns servizio direttamente e nello specifico ...

presso l'Azienda Cliente | presso la nostra Aula Mobile | presso qualsiasi sede Aeroportuale Italiana | presso una delle nostre Sedi in Italia